Nel fulgore del sole nascente

Autore: Julio Savi
Editore: Casa Editrice Bahá'í
Pagine: 216
Anno: 2021
Lingua: italiano
Supporto: libro
Dimensioni: cm.24x17x1,5
ISBN: 978-88-7214-211-0
Tempo di consegna: entro 5 giorni lavorativi
Quantità
14,00 €
Tasse escluse
133 Articoli

Questo libro ha inizio con il racconto delle vicende di un uomo cui la Provvidenza consente, per consolarlo di un lutto che lo aveva colpito, di fargli cogliere «nel fulgore del sole nascente… la realtà sublime nascosta in noi», mentre era solo un bambino. Questa esperienza, poi ripetutasi in altre forme, lo condizionerà per tutta la vita spingendolo verso un’appassionata ricerca spirituale. Inizialmente viene affascinato da un cenacolo pitagorico che gli fa balenare la possibilità di potenziare le proprie capacità di percezione spirituale mediante certe forme di totale astrazione dal mondo terreno. In questo modo egli perde l’equilibrio fra anima e corpo creando penose difficoltà a se stesso e alla sua famiglia. Solo l’incontro in età matura con la Fede bahá’í lo porterà a trovare il «fido porto» che cercava, distogliendolo dagli aspetti illusori del misticismo esoterico e facendogli comprendere l’importanza dell’equilibro fra gli elementi spirituali e materiali della vita. Solo così è possibile conseguire la vera spiritualità, cioè l’espressione pratica dei divini attributi dell’anima qui sulla terra per «far avanzare una civiltà in continuo progresso».

La seconda parte del libro analizza il suo pensiero. La cosa più importante nella vita umana è lo spirito. Per giungere a questa consapevolezza è necessario attenersi a una stretta osservanza della Legge divina chiaramente esposta da Bahá’u’lláh. Questa Legge chiede di essere assidui ricercatori della verità e di sforzarsi di agire sempre secondo virtù, senza peraltro trascurare le pratiche della meditazione e della preghiera. Solo così facendo, si giunge ad aprire l’occhio del cuore, inteso come organo della conoscenza spirituale, si diventa consapevoli della presenza di Dio in tutte le cose e si acquisisce la calma interiore indispensabile per vincere le forze oscure dell’ego che ci distolgono dal vivere una vita autenticamente umana. Questo è l’estremo traguardo cui è possibile pervenire in questa fase terrena della nostra esistenza.

Biografia / Julio Savi

Julio Savi nasce ad Asmara, in Eritrea, dove i suoi bisnonni si erano trasferiti alla fine del 1880. Qui compie gli studi classici e intraprende quelli di Medicina che continuerà a Bologna per poi specializzarsi a Firenze. Esercita la professione di ginecologo per oltre 40 anni, in corsia prima e come libero professionista poi.

Il suo carattere è influenzato da due importanti esperienze: l’insegnamento del padre, che lo ha incoraggiato a vedere la vita umana come «un’affascinante avventura mistica», e l’incontaminata bellezza dell’Eritrea. L’ educazione classica ricevuta, l’amore per la bellezza delle parole, la passione per la poesia e la musica, una profonda sete di ricerca, studio e conoscenza lo orientano già giovanissimo verso la scrittura, che coltiva negli anni parallelamente alla sua attività lavorativa e oltre.

Saranno queste sue naturali propensioni ad avvicinarlo alla ricerca religiosa e, divenuto membro della Comunità bahá’í, contribuisce alla traduzione in italiano delle versioni inglesi delle Scritture della sua nuova Fede.

Appassionato di studi religiosi, spiritualità, teologia, misticismo e filosofia, sostenitore attivo del dialogo interreligioso, ha tenuto conferenze su questi temi in Europa, Asia, Africa, Nord e Sud America. 

È autore di vari libri, numerosi articoli e molte poesie, pubblicati in Italia e all’estero in diverse lingue.

Tra le sue opere più importanti: Nell'universo sulle tracce di Dio. Un'introduzione alla filosofia divina di 'Abdu'l-Bahá (Recco 1988) è stato pubblicato anche in inglese con il titolo The Eternal Quest for God. An introduction to the divine philosophy of 'Abdu'l-Bahá (Oxford 1989).

Per la Casa Editrice Bahá’í ha pubblicato: Bahíyyih Khánum, Ancella di Bahá (Roma, 1983), Per un solo Dio. Appunti di filosofia della religione (Roma, 2000), Lontananza. Poesie (Roma, 2001), pubblicato anche nella versione inglese, Remoteness. Selected Poems (2002), L'esperienza religiosa di Alessanfro Bausani (2008), Il Prigioniero di Akka (2013), Un nido sul ramo più alto (2014), già pubblicato da Royal Falcon Books con il titolo A Nest on the Highest  Branch: Reflections on Human success, Prosperity and Happiness (2003), Luoghi della Fede Babí. Breve excursus storico illustrato (2019) anche nella versione inglese Sites of the Babí Faith. A brief illustrated historical outline (2019), Storie di fede, di gloria e d’infamia. Personaggi e vicende degli Araldi dell’aurora – Vol. 1 e 2(2019).

www.juliosavi.it

BIO 120
133 Articoli